Libera Frequenza – Puntata 3.8 (03/05/2016)

Dopo un breve periodo di “latitanza”, torna la vostra affezionatissima trasmissione di mafia, antimafia, musica e fregnacce della Gazzarra. Ospiti in studio la prode Federica, detta Dede, e la giovine Susanna. Alla regia, la gentilissima Valeria (“in prestito” da Extrasistole).

 

Apertura con resoconto sul 21 marzo regionale, vissuto dalle nostre ospiti, a Imperia. Si è poi discusso dell’incontro con Isaia Sales, ospite dell’Altrove, sulla storia dell’Italia mafiosa (dal titolo del suo ultimo saggio); nonchè del libro “Al posto sbagliato. Storie di bambini vittime di mafia” che l’autore, Bruno Palermo, presenterà a Genova il 13 maggio.

Inoltre, ci siamo soffermati sul “blitz” del Cantiere per la legalità responsabile, avvenuto la notte tra il 1° e il 2 aprile, presso alcuni beni della confisca Canfarotta, su cui sono stati attaccati dei cartelli con scritto “questa non è una saracinesca, ma un bene confiscato alla criminalità organizzata quindi una risorsa per la comunità“, per lanciare un segnale visibile alle istituzioni, dopo due anni dalla confisca definitiva di decine di quegli immobili.

 

Playlist:

Fabrizio De Andrè – Nella mia ora di libertà

Bongo Botrako – Todos los días sale el sol

Thin Lizzy – The boys are back in town