Ri-percussioni sociali – Puntata 4 (18/04/13)

Puntata 4 = Impronte Sonore

Impronte Sonore è ascoltare prima di giudicare, significa non essere sordi alle voci di  chi arriva da lontano, fermarsi e aver voglia di chiedere al prossimo da dove venga, dove voglia andare, per capire come andarci assieme, all’unisono! I valori e i diritti umani non hanno confini, per questo bisognerebbe rimettere in discussione i concetti di nazionalità, di passaporto, di impronta digitale, che non possono essere associati al luogo di nascita, o alla regolarità dei documenti. Tali diritti devono essere necessariamente riconosciuti in eguale misura a tutti gli uomini. Allora proviamo ad ascoltare la sete e la fame dell’Altro, ma anche la sua storia, la sua cultura, la sua musica. Proviamo a chiedere al prossimo, non le impronte digitali, bensì le Impronte
Sonore!
Playlist:


1. Irian Lopez Rodriguez – La Historia Del Guarapachangueo
2. Facundo e Santiago Moreno – Zambra Del Chaparron
3. Yana Odinova – Le Colline Della MAnchuria
4. Cheikh Sadibou Fall – Bax Yaye
5. Mohammed Ben Hamuda – Freg’gh’zèli
6. Abderrezak el Aidei – Da Real Mes-ciua
7. Duo Moogador – C’est Le Mesme
8. Romanian Gipsy – Romanian Gipsy Suite
9. Olmo Andres Manzano Anorve – Mio Caro Ometepec
10.Jennifer Villa – Via Prè
11. Kai Kundrat – Dramazonas
12.Nadesh Joytimayananda – Puma Matham
13.La Your Family – Lo Que Somos
14.Irian Lopez Rodriguez – …Y La Timba No Se Para…