Hello bastards–6.6–15gennaio2018

fotoooooo

Puntata a base di pezzacci: roba già messa, magari strasentita oppure rumenta. Per questa puntata me ne sono battuto la ciolla di tutto e ho messo solo pezzi che semplicemente mi fanno godere come un riccio e che canto regolarmente sotto la doccia inventandomi le parole (scherzo non mi lavo mai!). In consolle la Grazia che interviene e cita i Promessi sposi (che sono quel libro da cui hanno tratto uno sceneggiato col Trio).

Police in my back (The Clash)
I don’y want to go home (Black Lips)
Nothing good in the radio (Offspring)
Way down the line (Offspring)
Believe what you’re saying (Sugar)
Field darkness (Pegboy)
I think about you during the commercials (Riverdales)
Brat (Green Day)
Mediocre Minds (Bad Religion)
Be stag (Teenage Bottlerock)

Hello Bastards. I figli sò piezz'hardcore

Dalle 23 alla mezzanotte, il secondo e quarto lunedì del mese! Un'ora scarsa di punk, power-pop, hardcore e rumori vari, senza mai dimenticare la melodia. Insomma la musica che ascoltavate quando eravate degli sfigati alle superiori. Tanto revival e persino qualche novità.

Ascolta tutte le puntate

Comments are closed.