Blu(es) di Genova – 2.30

costa5

Ospite della puntata è intervenuto Davide Costa, chitarrista blues (ma non solo) genovese. Figlio d’arte (il padre Paolo è un sassofonista jazz), dopo aver iniziato come cantante in gruppi rock, scopre il blues e si dedica all’armonica a bocca, passando poi alla chitarra acustica, dedicandosi per molto tempo solo al blues, iniziando a scrivere testi in italiano e a suonare nell’area genovese e ligure.

Fa parte di una tribute band blues brothers, i “Chicago Groovers”, oltre ad essere membro di altre band genovesi: i “Blue Pills”, la band “Entroterra Blues Band” e la punk-band “Kani Malati”.

 

costa4

costa1

costa3

costa5

Cinque brani sono stati eseguiti “live in studio”, di cui tre composti da Davide Costa.

Questa la scaletta della puntata:

 

Davide Costa – Mississippi

Davide Costa – Serpente Nero

Muddy Waters – Can’t Get No Grindin’ – (2:46)

Muddy Waters – Got My Mojo Workin’ – (2:53)

Davide Costa – Vieni Da Me Stanotte

Davide Costa – Everybody Needs Somebody To Love (cover Solomon Burke)

Muddy Waters – I Can’t Be Satisfied – (2:44)

Muddy Waters – You Can’t Lose What You Ain’t Bever Had

Davide Costa – Lonely Boy (cover Sex Pistols)

 

Costa Gazzarra

Davide Costa e Alessio Gozzi

Blu(es) di Genova

Ogni mercoledì alle 18. "Blu(es) di Genova" è un viaggio nel mondo della musica afro-americana, partendo dal blues e dipanandosi in tutti i suoi molteplici eredi: jazz, rhythm & blues, soul, rock 'n' roll, rock-blues. Tutti gli aggiornamenti su ciò che gravita attorno al pianeta afro-americano, con ospiti in studio, notizie su concerti, novità discografiche, pubblicazioni, interviste, storia, biografie, curiosità. Insomma, un piatto appetitoso condito con ottima musica.

Ascolta tutte le puntate

Comments are closed.