Libera Frequenza – Puntata 3.4 (19/01/2016)

12552774_10205158642836119_97308118108840350_n

Terminate le festività e smaltiti i relativi abbondanti pranzi e cene, Libera Frequenza torna in onda con il solito fido conduttore affiancato dal solo Maestro Davide in consolle.

 

In questa prima puntata del nuovo anno, abbiamo ricordato gli anniversari delle morti di due grandi giornalisti, liberi e coraggiosi, quali Pippo FavaBeppe Alfano, nonché il forte gesto di Libero Grassi, ucciso da Cosa Nostra nel 1991 per essersi rifiutato di pagare il pizzo e per averlo denunciato pubblicamente. E un breve report sull’audizione di Don Ciotti in Commissione parlamentare Antimafia.

 

 

Un saluto e un abbraccio agli amici di A.MA. e delle altre associazioni operanti alla Maddalena, offesi dal furto di bici nel loro Bicibox. La scritta ingiuriosa comparsa successivamente sul muro dello stesso vicolo (e che vedete in foto, assieme ai/le nostri/e affezionatissimi/e ragazzi/e del presidio Morvillo) è stata poi rimossa da Aster.

 

 

Playlist:

David Bowie – Space Oddity

Lucio Dalla – L’anno che verrà

Bruce Spingsteen – Streets of Philadelphia

Eagles – Hotel California

Libera Frequenza

Il terzo martedì del mese dalle 18 alle 19. Mafie e antimafia in terra di Liguria (e non solo): cosa fanno loro, ma soprattutto cosa facciamo noi. Una settimana su due Nicolò e i suoi ospiti ne parlano, con passione e ironia, su Radio Gazzarra.

Ascolta tutte le puntate

Comments are closed.