Libera Frequenza – Puntata 3.1 (17/11/2015)

12106930_884586331630877_2048049951936601085_n

Pronti per una nuova stagione radiofonica sulle onde della Gazzarra, è tornata Libera Frequenza, l’attesissimo appuntamento per gli affezionati antimafiosi liguri (e non solo). Questa prima puntata ha visto come ospiti (in rigoroso ordine di anzianità) RobertoGiulia e Valeria. Ad affiancare l’immancabile Rocco in consolle, il nostro maestro Davide nei panni dell’allievo fonico.

 

Dopo un sentito ricordo di quanto accaduto la settimana scorsa a Parigi, senza dimenticare i quasi quotidiani attentati e stragi, si è parlato di esperienze personali di antimafia: dai campi di E!state liberi a quello di Passione civile organizzato a Palermo da Emmaus Italia, oltre ad aspettative e progetti collettivi per l’anno venturo.

 

Novità assoluta! E’ stato inaugurata La finestra sull’Osservatorio uno spazio dedicato all’Osservatorio “Boris Giuliano” sulle mafie in Liguria, all’interno del quale il responsabile Luca, ci aggiorna su fatti di cronaca e vicende giudiziarie sul tema.

 

 

Playlist:

Max Gazzè – La vita com’è

Queen – Don’t stop me now

Nobraino – Lo scrittore

Pierangelo Bertoli – Eppure soffia

 

Libera Frequenza

Il terzo martedì del mese dalle 18 alle 19. Mafie e antimafia in terra di Liguria (e non solo): cosa fanno loro, ma soprattutto cosa facciamo noi. Una settimana su due Nicolò e i suoi ospiti ne parlano, con passione e ironia, su Radio Gazzarra.

Ascolta tutte le puntate

Comments are closed.